Sisma 2016. Termini per la presentazione delle istanze relative ai contributi per la ricostruzione privata.

Si rende noto che l'Ufficio Speciale Ricostruzione Umbria ha trasmesso una nota (acquisita al protocollo comunale in data 13 marzo 2018) con cui fissa i termini per la presentazione delle istanze relative ai contributi per la ricostruzione privata. 

Qui di seguito, per la massima divulgazione, il testo della nora regionale, disponibile anche in allegato:

Come noto con Decreto Legge n. 148/2017 convertito in L. n. 172/2017 è stato disposto il termine per la compilazione e presentazione, ex O.C. n. 12/2016, delle schede Aedes corredate delle relative perizie giurate al 31 marzo 2018.

In proposito si segnala che non ricorrendo alcuna possibilità di differimento - stante l’attuale situazione parlamentare - il mancato rispetto del predetto termine comporterà l’inammissibilità della domanda di contributo e la cancellazione del professionista dall’elenco ex articolo 34 del D.L. 189/2016, nonché il mancato riconoscimento del compenso.

Si ricorda altresì, che per gli interventi di immediata esecuzione ex art. 8 del D.L. n. 189/2016, il termine per la presentazione delle domande è stato fissato al 30 aprile 2018 (differibile una sola volta con provvedimento commissariale e comunque non oltre il 31 luglio 2018) mentre per gli interventi sugli edifici gravemente danneggiati (ripristino con miglioramento sismico o ricostruzione immobili distrutti) ex O.C. n. 13/2017 e O.C. n. 19/2017, il termine ultimo è stato fissato al 31 ottobre 2018.

I cittadini che non hanno la scheda Aedes entro il 31/03/2018, per la quale devono incaricare i professionisti dopo la scheda FAST, non potranno accedere ai fondi della ricostruzione.

(Ufficio Ricostruzione - 14 marzo 2018)

Gallery

DOCUMENTI ALLEGATI