Istituzione e Costituzione del Comitato Unico di Garanzia del Comune di Cannara

L’art. 57 D.Lgs.n. 165/2001, così come modificato dall’art. 21 L.n. 183/2010, prescrive l’unificazione, in un solo organismo paritetico, delle competenze e delle funzioni afferenti nell'organizzazione comunale al Comitato Paritetico sul fenomeno del mobbing ed al Comitato pari opportunità.

Il “Comitato Unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni” è pertanto quell'organismo paritetico che assume, riunificandole, le funzioni e le competenze previste dalla Legge e dalla contrattazione collettiva in capo ai precedenti Comitati.

La Direttiva 4 Marzo 2011 emanata di concerto dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione ed il Ministro per le Pari Opportunità detta le linee guida sulle modalità di funzionamento dei “Comitati Unici di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni".

Con Delibera di Giunta comunale n. 90 del 21/12/2012 si è provveduto ad istituire il predetto Comitato che successivamente, intervenute le designazioni dei componenti, è stato formalmente costituito con determinazione n. 255 del 05/12/2013. Entrambi gli atti sono consultabili e scaricabili nella presente pagina.

 

(pubblicazione aggiornata il 14/02/2014)

Gallery

DOCUMENTI ALLEGATI

DGC 90_2012.pdf (50.26 KB)
Det n. 255_2013.pdf (123.13 KB)