Avviso Bando HOME CARE PREMIUM INPS

È aperto dal 01/03/2017 il “Bando pubblico progetto Home Care Premium Assistenza Domiciliare” dell'INPS, in favore di dipendenti/pensionati pubblici o, laddove i suddetti soggetti siano viventi, dei loro famigliari: coniugi (per i quali non sia intervenuta sentenza di separazione); parenti e affini di primo grado anche non conviventi; soggetti legati da unione civile e conviventi ex legge n. 76 del 2016.

L’INPS riconoscerà a n. 30.000 beneficiari a livello nazionale, utilmente collocati nella graduatoria che verrà a formarsi, un contributo economico mensile erogato in favore del beneficiario, riferito al rapporto di lavoro con l’assistente familiare.

L’ammontare massimo del contributo e definito in relazione al valore ISEE e al grado di invalidità: Grado di disabilita ISEE 0 – 8.000,00 ISEE 8.000,01 – 16.000,00 ISEE 16.000,01 – 24.000,00 ISEE 24.000,01 – 32.000,00 ISEE 32.000,01 – 40.000,00 ISEE 40.000,01 e oltre DISABI LITA’ GRAVISSIMA € 1.050,00 € 950,00 € 850,00 € 750,00 € 650,00 € 550,00 DISABI LITA’ GRAVE € 700,00 € 600,00 € 500,00 € 300,00 € 100,00 € 50,00 DISABI LITA’ MEDIA € 500,00 € 400,00 € 300,00 € 100,00 € 0,00 € 0,00

La domanda di partecipazione al Bando deve essere presentata esclusivamente per via telematica, pena l’improcedibilità della stessa, accedendo dalla home page del sito istituzionale www.inps.it seguendo il percorso: Servizi on line → Servizi per il cittadino → Servizi Gestione dipendenti pubblici (ex Inpdap) per Lavoratori e Pensionati → “Gestione dipendenti pubblici: domanda Assistenza Domiciliare (Progetto Home Care Premium)”. La domanda va presentata entro le alle ore 12.00 del 30/03/2017.

Entro il 20/04/2017, l'INPS pubblicherà sul sito internet www.inps.it, nella specifica sezione riservata al concorso, la graduatoria delle pratiche i cui beneficiari sono ammessi alla prestazione. A decorrere dalle ore 12.00 del 27 aprile 2017, sarà possibile presentare nuove domande, sia per coloro che non hanno già presentato domanda entro il 30 marzo 2017 sia, solo in caso di aggravamento, per gli idonei che hanno già presentato domanda entro i predetti termini.

Le nuove domande accolte comporteranno l’aggiornamento della graduatoria degli idonei e saranno ammesse in graduatoria il trentesimo giorno a decorrere dalla data di presentazione. La graduatoria verrà aggiornata il primo giorno lavorativo di ogni mese e sarà pubblicata sul sito dell’INPS.

Per ogni ulteriore informazione si rimanda alla pagina INPS dove e possibile scaricare il Bando e la guida per la compilazione:

https://www.inps.it/portale/default.aspx?sID= %3b0%3b9653%3b9655%3b9656%3b&lastMenu=9656&iMenu=13&iNodo=9656&ipagina =1&smateria=&sareadirigenziale=&iscadenza=0&inumeroelementi=10&itipologia=2&idetta glio=104

DOCUMENTI ALLEGATI